Torta con gocce di cioccolato: ricetta soffice con ingredienti semplici

Difficoltà
Preparazione
20 min
Cottura
30 min
Torta con gocce di cioccolato - ricetta soffice con ingredienti semplici

Che abbiate poco tempo a disposizione o un intero pomeriggio libero, che siate pasticceri esperti o alle prime armi, questa golosa torta con gocce di cioccolato è perfetta per creare un dolce semplice ma buonissimo, ideale per aggiungere un pizzico di dolcezza a ogni giornata!

La sua versatilità rende questo dessert ideale in tutte le occasioni: potete aumentare le dosi e preparare più torte in presenza di molti ospiti, come ad esempio un pranzo di Pasqua in famiglia. Altrimenti, perché non servirne una fetta ai vostri amici durante una festa di Carnevale, magari con l'aggiunta di qualche decorazione colorata. Anche da soli, a colazione e merenda, questo dolce vi regalerà un momento di golosità tutto per voi.

Se dovete festeggiare un compleanno, la torta con gocce di cioccolato fondente andrà a ruba: vedrete, sarà una vera delizia! In alternativa, se cercate un dolceromantico da preparare per il vostro partner a San Valentino, potete divertirvi a modificare la vostra morbida torta come preferite: magari dandogli la forma di un cuore, perché no?

Ma la vera magia di questa torta semplicissima è tutta nella consistenza dell’impasto che, una volta lievitato e cotto, diventerà morbido e soffice, e saprà conquistarvi morso dopo morso unendo il suo sapore unico all’inimitabile dolcezza delle gocce di cioccolato: un ingredientegolosissimo che potrete trovare all'interno di tantissime ricette, come i nostri deliziosi biscotti con gocce di cioccolato, da gustare uno dopo l'altro!

 Perciò, cari pasticcieri, arrotolate le maniche e allacciate i vostri grembiuli da cucina: state per creare e infornare qualcosa di magico che riempirà la vostra casa di un profumo meraviglioso!

INGREDIENTI

Per una tortiera di cm 20 di diametro

PER L'IMPASTO

  • 2 uova intere grandi (120 g)
  • 250 g farina 00
  • 5 g di lievito per dolci (1/3 di bustina)
  • 75g gocce di cioccolato
  • 1 baccello di vaniglia
  • 150 g burro
  • un pizzico di sale
  • 150 ml latte
  • 150 g zucchero

PER LA DECORAZIONE

  • 250 g Crema Pan di Stelle

Fatta con

PROCEDIMENTO

Facile, veloce, con pochissimi ingredienti ma con un gusto capace di conquistare chiunque al primo assaggio: ecco una buonissima ricetta per creare la vostra deliziosa torta con gocce di cioccolato!

STEP 1 di 6

MONTATE LE UOVA

Prendete il burro già ammorbidito e tagliatelo a cubetti, per poi inserirlo in una planetaria o in una ciotola. Inserite anche lo zucchero e montate con l'aiuto della planetaria o delle fruste elettriche fino a che non otterrete un composto chiaro e spumoso.

 

STEP 2 di 6

AGGIUNGETE LE UOVA

Inserite, una alla volta, le uova al composto di burro e zucchero, continuando ad amalgamare con le fruste elettriche. Potete provare a montare anche con l'aiuto di una frusta a mano, ma dovrete mescolare in maniera stabile e molto velocemente.

 

STEP 3 di 6

PREPARATE L'IMPASTO

Arrivati a un certo punto, dovreste ottenere un composto liscio e cremoso. Aggiungete la farina e il lievito setacciati insieme al latte e 1 pizzico di sale, e continuate a girare così da incorporare tutti gli ingredienti senza creare grumi. Per evitare che succeda, aggiungete gli ingredienti un po'alla volta, mescolando continuamente

Torta con gocce di cioccolato - ricetta soffice con ingredienti semplici_step2

STEP 4 di 6

AGGIUNGETE LE GOCCE DI CIOCCOLATO

Una volta che l'impasto risulterà liscio e privo di grumi, versate anche le gocce di cioccolato e il baccello di vaniglia e mescolate sempre con la spatola, con un movimento delicato dal basso verso l'alto. Fate in modo che le gocce siano ben distribuite in tutto il composto.

 

Torta con gocce di cioccolato - ricetta soffice con ingredienti semplici_step3

STEP 5 di 6

DEDICATEVI ALLA COTTURA

In uno stampo imburrato e infarinato, da 20cm di diametro, versate l’impasto e livellatelo con un cucchiaino. Cuocete in forno staticopreriscaldato a 175° per circa 30-35 minuti. Fate la prova stecchino, sfornate e lasciate raffreddare.

STEP 6 di 6

DECORATE LA TORTA

Aspettate che la torta raggiunga la temperatura ambiente. Dopodiché, vi suggeriamo di decorare la torta con la Crema Pan di Stelle. Come? Inseritela all'interno di una sàc a pochee create tanti ciuffetti di crema, oppure divertitevi a formare delle scritte fantasiose e divertenti.

Varianti

Siete ancora indecisi su come personalizzare al meglio o rendere davvero unica la vostra torta con gocce di cioccolato? Non preoccupatevi: abbiamo pensato noi a ricercare qualche golosa variante da provare per rendere la vostra ricetta ancora più magica!

Se, ad esempio, non volete aggiungere le gocce di cioccolato all’impasto, è possibile sostituirle con del cioccolato tritato grossolanamente, scegliendo il gusto che amate di più: al latte, con nocciole, extra fondente, bianco o gianduia. Oppure potete utilizzare la Crema Pan di Stelle direttamente nell’impasto dando alla vostra torta un gusto doppiamente cioccolatoso.

Ma se volete aggiungere un tocco di croccantezza in più alla vostra dolce creazione, allora potrete scegliere tra: pinoli, pistacchi, noci, nocciole o mandorle da aggiungere all’impasto, creando così un equilibrio perfetto tra la morbidezza della torta e la croccantezza della frutta secca. A proposito di questo, tra le ricette di biscottiPan di Stelle, avete mai provato i biscotti nocciole e cioccolato? Una vera delizia, che racchiude al suo interno tutto il gusto e la fragranza delle nocciole.

E se desideraste qualcosa di ancora più goloso, per così dire...stellare? Allora non potete trattenervi dal decorare la superficie della vostra torta nei modi più disparati. Provate, ad esempio, con dello zucchero a velo, oppure con delle sfiziose scaglie di cocco, che regaleranno al vostro dolce un gusto fresco e delizioso. Altrimenti, dei classici ciuffetti di panna, crema pasticciera o crema al cacao saranno perfetti per personalizzare la vostra torta, ricoprendola di fantastiche decorazioni con il cioccolato.

Nel caso preferiate utilizzare della frutta, prendete delle fragole, tagliatele a metà e usatele per ricoprire tutta la superficie della torta. In alternativa, utilizzate della marmellata per farcire l'interno, come fareste nel caso di una torta sacher: sarà sufficiente tagliare il dolce a metà e spalmarla tra i due dischi. 

 

 

Curiosità

1000, 2000 o 5000 mila anni fa? Vi siete mai chiesti da quanto e come è stato scoperto il lievito? Se pensate che questo alimento esista da sempre, avete ragione! Perché è proprio così: scienziati e archeologi fanno risalire la comparsa del lievito a circa 5000 anni fa, senza relegarla però a un evento specifico. Si pensa, quindi, che la sua scoperta sia stata del tutto casuale, grazie alla dimenticanza di un impasto con acqua e farina in un angolo caldo e umido, lontano dalla luce, verosimilmente in una grotta. Nonostante le visibili trasformazioni che l’impasto subì, ovvero, divenne più spugnoso e voluminoso, venne cotto lo stesso, e il risultato fu davvero illuminante: un pane più soffice, leggero e gustoso. 

Ma furono gli Egizi i primi a perfezionare e a studiare la nobile arte della panificazione, arrivando persino a definire la figura del panettiere. Per scoprire scientificamente le motivazioni dietro alla lievitazione però, dobbiamo fare un salto nel 1857, anno in cui lo scienziato francese Pasteur ne svelò i misteri dopo anni di studi e esperimenti. 

Oggi il lievito viene utilizzato per tantissime ricette, in particolare nei dolci: indispensabile per rendere le torte soffici e incredibilmente morbide, come nel caso della torta tenerina. Se la ricetta vi è piaciuta, e non vedete l'ora di provare dei dolci buoni e morbidi come questo, eccovi un consiglio: il soufflé al cioccolato, con il suo inebriante profumo, potrebbe essere proprio quello che fa per voi. Cosa aspettare? Iniziate subito a sognare!

 

Sogna con noi sui social

Seguici su