Soufflé al cioccolato

Difficoltà
Preparazione
15 min
Cottura
15 min
Soufflé al cioccolato

Per gli amanti del cioccolato e dei dolci al cucchiaio non c’è nulla di meglio di questo delizioso soufflè al cioccolato con Crema Pan di Stelle! Perfetto come fine pasto o golosa merenda, questo dolce si presta anche per quelle colazioni gourmet che ci concediamo nel weekend, quando finalmente possiamo goderci il piacere della colazione con calma, senza la frenesia della routine. Per quelle mattine e per tutti gli altri momenti in cui vogliamo gustare una pausa di dolcezza, questa ricetta sarà sempre una buonissima idea da preparare! Sarà per la velocità di cottura o per i pochissimi ingredienti necessari per realizzarla, fatto sta che questa ricetta conquisterà il cuore di tutti già dal primo assaggio, provare per credere! Perciò seguite bene tutti gli step di preparazione e lasciatevi ispirare dalle golose varianti che abbiamo ricercato per voi. 3, 2, 1, si parte: mettiamo insieme gli ingredienti e creiamo insieme qualcosa di buono!

INGREDIENTI

Per 4 persone

PER L'IMPASTO

  • 150 g Latte intero
  • 140 g Crema Pan di Stelle
  • 10 g Amido di mais (maizena)
  • 40 g Zucchero a velo
  • 140 g Albumi
  • 2 Tuorli

Fatta con

PROCEDIMENTO

Una nuvola al profumo di cioccolato che farà sciogliere i cuori di tutti gli amanti dei dolci: ecco come realizzare questo delizioso Soufflè al cioccolato con Crema Pan di Stelle!

STEP 1 di 4

LATTE E CIOCCOLATO

Scaldate il latte in un pentolino e, quando bolle, toglietelo dal fuoco e aggiungete la vostra Crema Pan di Stelle. Mescolate prima con un cucchiaio in legno, successivamente con una frusta per sciogliere il cioccolato, facendo attenzione a non formare grumi

 

STEP 2 di 4

UNITE I TUORLI

A questo punto aggiungete i tuorli e la maizena. Continuate a mescolare velocemente e, quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati e avrete ottenuto un composto senza grumi, lasciate raffreddare il tutto a temperatura ambiente. nel frattempo in un’altra ciotola montate gli albumi a neve con lo zucchero a velo.

 

STEP 3 di 4

PREPARATE GLI STAMPI

Incorporate ora delicatamente gli albumi montati a neve al composto di cioccolato, che si sarà raffreddato, aiutandovi con una spatola. fate attenzione a creare movimenti lenti, per evitare che si smontino gli albumi. Imburrate ora gli stampi da soufflé e cospargeteli con dello zucchero bianco semolato.

STEP 4 di 4

INFORNATE

Prendete ora della carta da forno e tagliate delle strisce alte circa 7-8 cm e lunghe quanto la circonferenza dello stampo in cui andremo a colare il soufflé. Inforniamo ora il tutto nel forno preriscaldato a 200° per circa 12 minuti e controlliamo la cottura con la prova dello stecchino. Il soufflé dovrà avere una leggera crosticina all’esterno ed essere molto morbido all’interno. Ora non resta che servire i nostri soufflé e assaggiare il risultato.

Varianti

Siete amanti del cioccolato a tal punto da voler rendere ancora più cioccolatoso il vostro soufflé con Crema Pan di Stelle? Allora vi basterà creare un cuore di Crema calda all’interno, facendone sciogliere un po’ e farcendo i vostri soufflè con una siringa per dolci. Un’altra golosa variante è quella di aggiungere una cascata di gocce di cioccolato all’impasto o, se amate i gusti extra dolci e delicati, quella di sostituire la Crema Pan di Stelle con del cioccolato bianco senza variare la quantità indicata. A proposito di gocce di cioccolato e cioccolato bianco, avete mai provato la torta con gocce di cioccolato o i fragranti biscotti al cioccolato bianco? Sono due ricette gustose e tutte da provare! Se invece siete amanti dei sapori decisi e poco zuccherini, allora provate ad utilizzare il cioccolato fondente che preferite: il risultato sarà davvero sorprendente! Per quanto riguarda il topping invece, decorate i vostri soufflé al cioccolato con Crema Pan di Stelle o con una spolverata di zucchero a velo aromatizzato alla vaniglia: aggiungerà un pizzico di magia in più a questa ricetta destinata a diventare una delle vostre preferite!

 

 

Curiosità

Come suggerisce la parola, l’origine di questo dolce è da ricercare nei manuali di pasticceria francesi. Il termine “soufflé” è il participio passato del verbo “souffler”, ovvero, soffiare: ed è esattamente la descrizione di cosa accade al composto creato con albumi montati a neve una volta messo a cuocere in forno.
La tradizione vuole che il soufflé venga infornato nell'apposito stampo realizzato in ceramica con rilievi sui lati, ma noi ne abbiamo trovato un altro davvero singolare. Il contenitore utilizzato per creare il soufflé al cioccolato al microonde, entrato molto in voga negli ultimi tempi sui social, è la “mug cake”, ovvero, la tazza da colazione in cui cucinare la ricetta vista qui sopra.
A quanto pare basta una normalissima tazza con i bordi un po’ alti per cucinare un soufflé al cioccolato al microonde in pochissimo tempo. Basta unire tutti gli ingredienti e far scaldare per 5 minuti e il risultato pare essere strabiliante. Una variante sicuramente da provare ma che, come dicono anche le numerose recensioni, non si avvicina alla bontà della ricetta tradizionale. 

Sogna con noi sui social

Seguici su