Torta al cioccolato senza uova per una colazione morbida e gustosa

Difficoltà
Preparazione
20 min
Cottura
40 min
Torta al cioccolato senza uova per una colazione morbida e gustosa

Latte, uova, farina, cacao, lievito, zucchero e un pizzico di sale: questi sono gli ingredienti fondamentali per creare una classica torta al cioccolato, ma non sempre si hanno tutti gli alimenti a disposizione o, semplicemente, per un’occasione se ne vuole evitare qualcuno.

La ricetta di oggi, infatti, non prevede uno degli elementi principali nella preparazione di tantissimi dolci: le uova! Ma se credete che la ricetta tradizionale sia inimitabile come consistenza, sapore e golosità, siate pronti a ricredervi con questa deliziosa torta al cioccolato senza uova!

Ottima come fine pasto goloso o come torta di compleanno da personalizzare, questa buonissima creazione saprà rendere più dolce qualsiasi occasione, sia questo un evento speciale o una piccola coccola da gustare in compagnia di una tazza di caffè bollente.

 

Questa preparazione è l'ideale a colazione o merenda per ricaricarsi nel pomeriggio oppure per iniziare la giornata con gusto.  È una torta deliziosa dalla consistenza leggera e soffice, facile e veloce da preparare, anche per chi ai fornelli non si sente un esperto. 

Ora armatevi di cucchiai di legno, ciotole e allacciate il vostro grembiule di cucina: la torta al cioccolato senza uova sta per riempire la vostra casa con un profumo da Sogno! La parte più difficile sarà aspettare i 40 minuti di cottura!

E di una torta al cioccolato senza burro che ne dite? Potrebbe essere una nuova prova, ma intanto vediamo la ricetta di oggi. 

INGREDIENTI

Per una tortiera da 20 cm di diametro

  • 250 g latte
  • 120 g crema Pan di Stelle
  • 100 g zucchero semolato
  • 220 g farina 00
  • 120 g farina di nocciole
  • 30 g cacao amaro in polvere
  • 1 bustina di lievito (15-16 g)
  • un pizzico di sale

Fatta con

PROCEDIMENTO

Soffice, golosa e perfetta sia come dessert inaspettato che come goloso dolce di compleanno: questa torta al cioccolato senza uova saprà conquistarvi al primo morso! Siete pronti ad immergervi in un Sogno di dolcezza?

STEP 1 di 5

SCALDATE IL LATTE

Per cominciare prendete un pentolino, accendete il fuoco e, dopodiché, versate il latte e aggiungete un pizzico di sale.

STEP 2 di 5

AGGIUNGETE LA CREMA PAN DI STELLE E LO ZUCCHERO

Nel latte caldo aggiungete la crema Pan di Stelle, mescolate con una frusta a mano fino a farla sciogliere, poi aggiungete lo zucchero, mescolate sempre con una frusta a mano per farlo sciogliere e lasciate intiepidire il composto.

Torta al cioccolato senza uova per una colazione morbida e gustosa_step2

STEP 3 di 5

AGGIUNGETE GLI INGREDIENTI SECCHI

Versate il precedente impasto in una ciotola e aggiungete la farina, il cacao, il lievito setacciati e la farina di nocciole. Amalgamate sempre con una frusta a mano fino ad ottenere una consistenza omogenea.

Torta al cioccolato senza uova per una colazione morbida e gustosa_step3

STEP 4 di 5

VERSATE NELLA TORTIERA

Imburrate una tortiera di 20 cm di diametro con un po’ di burro. Fate aderire alla base della teglia un disco di carta forno, della misura della base dello stampo, e poi infarinate i bordi. Versate il composto nella tortiera e livellate la superficie con un cucchiaio.

Torta al cioccolato senza uova per una colazione morbida e gustosa_step4

STEP 5 di 5

CUOCETE LA TORTA

Cuocete la torta in forno statico preriscaldato a 175° per circa 40 minuti. Fate la prova dello stecchino, sfornate e lasciate raffreddare. Questa torta soffice e buonissima si conserva a temperatura ambiente.

Varianti

Avete già finito di preparare la vostra soffice torta al cioccolato senza uova? Ottimo! Ecco allora qualche deliziosa idea per personalizzare e variare la vostra creazione la prossima volta che avrete voglia di creare un po’ di dolcezza o, semplicemente, se volete sostituire la farina che vi abbiamo proposto: al posto di utilizzare la farina di nocciole, infatti, potreste scegliere quella di mandorle (dando vita a una sorta di torta caprese) o di pistacchi, lasciando invariate le quantità. Il sapore cambierà leggermente a seconda della farina che userete, ma il gusto della torta resterà sempre deliziosamente buono!

In più, per rendere ancora più golosa la vostra torta, potreste creare dei riccioli di panna montata su ogni fetta e, prima di servirla, versarvi sopra della granella di pistacchio o di nocciole magari tenendola un poco in frigorifero, per un effetto rinfrescante nelle calde giornate estive. Per una variante super golosa, potete invece versare del cioccolato fondente fuso (o sciolto a bagnomaria) sulla superficie e lasciarlo raffreddare per un tocco di croccantezza. Ancora se preferite un effetto più divertente e colorato, fate piovere sulla panna delle codette di zucchero colorato: basta un pizzico di creatività per rendere perfetta questa torta al cioccolato senza uova per ogni occasione!

Vi proponiamo un ultimo abbinamento con il caffè. In un pentolino scaldate sempre il latte e aggiungete poi il caffè e la crema Pan di Stelle. In una ciotola amalgamate gli ingredienti secchi: farina, cacao amaro in polvere e lievito. Aggiungete il latte mischiato agli altri ingredienti e mescolate fino a ottenere un composto dalla consistenza omogenea. Dopo aver imburrato il fondo di una tortiera o di una teglia e averlo ricoperto di carta da forno, infornate in forno statico preriscaldato e fate cuocere per 40 minuti circa. Fate la prova stecchino per assicurarvi che la vostra torta sia cotta, lasciate raffreddare e servite. 

Questo abbinamento con il caffè vi ha entusiasmato e volete cimentarvi in altre ricette? Allora perchè non provare una gustosissima torta al caffè e mascarpone? Sperimentate!

Curiosità

Basta solo pensare ai dolci al cioccolato per farci subito venire “l’acquolina in bocca”. Questo modo di dire, in realtà, ha una base scientifica perché il cioccolato fonde a temperature relativamente basse, intorno ai 36°, ovvero, la temperatura del corpo umano. È per questo motivo che appena mettiamo in bocca un cubetto di cioccolato questo si scioglie regalandoci quella deliziosa sensazione di dolcezza che il nostro cervello associa ogni volta che pensiamo a quell’alimento. Inoltre, proprio per le endorfine e la sensazione di benessere immediato che riesce a regalarci, il cioccolato si imprime nella nostra memoria come sinonimo di felicità: per questo, quando vogliamo coccolarci o siamo alla ricerca di qualcosa che sappia tirarci su di morale, uno dei primi pensieri è sempre quello di addentare un cubetto di questo meraviglioso alimento.

Il cioccolato è utilizzato in cucina in moltissime preparazioni dolci e qualcuno azzarda anche abbinamenti con ingredienti salati come le arachidi, e addirittura con il bacon. Proprio per la sua versatilità può essere utilizzato nelle più diverse torte, come nella torta foresta nera o nella torta con pere e cioccolato, due delizie da provare assolutamente!

Insomma: c’è sempre un motivo per godersi un po’ di questo meraviglioso alimento, alleato del buonumore e del benessere

Sogna con noi sui social

Seguici su