Torta menta e cioccolato

Difficoltà
Torta menta e cioccolato

A colazione o a merenda, come dessert insolito o favolosa torta di compleanno, questa torta menta e cioccolato con Crema pan di Stelle saprà sempre stupire con dolcezza chiunque la assaggi, in ogni occasione! Questo dolce molto profumato, dal sapore inconfondibile, è un vero must per chi apprezza l’incontro così particolare tra la freschezza della menta e il sapore deciso del cioccolato. L’utilizzo dello sciroppo alla menta conferisce alla torta un aspetto davvero particolare e divertente, rendendola perfetta come dolce per una festa in maschera. È un dolce adatto a tutte le stagioni, ma la primavera e l’estate sono i momenti migliori per servirlo grazie al gusto così unico e rinfrescante della menta. Il caratteristico colore verde rende la torta menta e cioccolato perfetta per festeggiare, anche in Italia, San Patrizio, il Santo patrono d’Irlanda la cui festa si celebra il 17 marzo. Siete pronti a creare la vostra torta menta e cioccolato? Allora accendete il forno e allacciate il vostro grembiule da cucina: iniziamo!

 

INGREDIENTI

Per 6/7 porzioni

PER L’IMPASTO

  • 300 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 130 g di zucchero semolato
  • 4 uova medie
  • 125 ml di yogurt bianco
  • 250 g di sciroppo alla menta
  • 100 ml di olio di semi

PER LA CREMA CHANTILLY

  • 250 g panna fresca fredda
  • 35 g di zucchero a velo
  • qualche goccia di estratto di vaniglia

PER LA COPERTURA

  • 250 g di Crema Pan di Stelle
  • 200 ml di panna fresca

PER LA DECORAZIONE

  • q.b. foglioline di menta

Fatta con

PROCEDIMENTO

Torta menta e cioccolato: un dolce dal gusto inconfondibile, dalla freschezza unica e dall’aspetto divertente che saprà rendere ancora più memorabili vostri menù di festa! Vediamo insieme come prepararla.

 

STEP 1 di 6

MONTATE CON LE FRUSTE

Sgusciate le uova in una ciotola capiente e sbattetele con lo zucchero per qualche minuto utilizzando le fruste elettriche. Aggiungete lo sciroppo di menta e, sempre montando con le fruste, anche l’olio di semi.

 

STEP 2 di 6

ULTIMATE L’IMPASTO

Incorporate ora lo yogurt con una spatola. Setacciate insieme la farina con la fecola e il lievito, aggiungete un pizzico di sale e mescolate il tutto con una spatola fino a ottenere un composto omogeneo.

 

STEP 3 di 6

INFORNATE

Versate l’impasto in uno stampo imburrato e infarinato. Cuocete a 175 gradi per circa 50 minuti. Dopodiché sfornate e lasciate raffreddare su una gratella. Una volta che la vostra torta si sarà raffreddata, dividete la base in due dischi uguali

 

STEP 4 di 6

LASCIATE RIPOSARE

Farcite il primo strato, che sarà da base della torta, con la crema Chantilly che avrete preparato montando la panna con lo zucchero e la vaniglia. Ricoprite con il secondo disco, sigillate con pellicola e fate riposare in frigo per almeno un’ora.

 

STEP 5 di 6

FATE INTIEPIDIRE

Scaldate la panna in un pentolino, quando sfiorerà il bollore togliete dal fuoco e aggiungete la vostra Crema Pan di Stelle. Mescolate fino a farla sciogliere completamente. Lasciatelo intiepidire prima di glassare la superficie della torta in modo uniforme aiutandovi con una spatola.

 

STEP 6 di 6

DECORATE

Fate asciugare la glassa di copertura a temperatura ambiente su una gratella. Decorate con foglioline di menta fresca. 

 

Varianti

Per personalizzare al massimo questa torta con qualche nota di sapore extra, potete aggiungere della farina di cocco per dare un tocco esotico sia alla crema che all’impasto. Per quanto riguarda la crema sarà sufficiente aggiungere qualche cucchiaino di cocco alla panna montata, mentre nell’impasto potete sostituire 50 g di farina con la stessa quantità di farina di cocco e utilizzare uno yogurtal cocco al posto di quello bianco. Anche sulla superficie della torta potete posizionare alcune foglioline di menta fresca e qualche scaglia di cocco essiccato.
Essendo un dolce dal sapore molto intenso sconsigliamo di servirla con panna o altre creme, per lasciare intatto e inalterato il gusto e il profumo unico della vostra torta menta e cioccolato. Ma potete personalizzarla come preferite, variando ad esempio lo stampo utilizzato per realizzarla, e la quantità di sciroppo di menta, per non ottenere un risultato troppo dolce che potrebbe non incontrare i gusti di tutti i commensali. E se amate così tanto il cocco non potete non provare anche le ricette della torta ricotta e cioccolato o quella dei biscotti cocco e cioccolato. Sono una vera bontà!

 

Curiosità

La menta è una pianta aromatica le cui proprietà sono note fin dai tempi degli egizi e degli antichi romani, che adoperavano questa pianta prevalentemente in cucina. Si conoscono oltre 600 varietàdi menta perché la pianta tende a incrociarsi spontaneamente dando origine a nuove varietà. Le più diffuse sono la menta piperita, la romana, la mentuccia e l'acquatica. I benefici della menta sono molteplici: è ottima per trattare tosse e raffreddore e quelle infiammazioni tipiche della gola nel periodo invernale.
Grazie alla sua azione balsamica e decongestionante, ha un effetto calmante sulle mucose respiratorie: oltre a fluidificare le secrezioni, allevia la tosse e aumenta la sudorazione, contribuendo all'espulsione di tossine. Ma le proprietà di questa pianta non sono ancora finite, perché favorisce inoltre la digestione ed è indicata in caso di disturbi gastrointestinali. Insomma: possiamo dire che la menta è una vera alleata della nostra salute, della cucina (e della pasticceria).

 

Sogna con noi sui social

Seguici su