Torta foresta nera: quando le ciliegie incontrano il cioccolato

Difficoltà
Preparazione
60 min
Cottura
30 min
Torta foresta nera: quando le ciliegie incontrano il cioccolato

Torta della Foresta nera, Schwarzwälder Kirschtorte o Schwarzwald: chiamatela come preferite ma questa soffice torta al cioccolato rimane una delle più amate e famose del mondo! Proprio per questo motivo abbiamo voluto reinterpretare l’antica ricetta di origini tedesche, personalizzando con un tocco di magia in più la golosissima preparazione tradizionale! La composizione di questo dolce è semplice ma, una volta assaggiato, riesce a stupire per una bontà davvero stellare: per crearlo basterà alternare soffice pan di Spagna al cioccolato con strati di panna e ciliegie, ricoprendo il tutto alla fine con un golosissimo strato extra di panna montata e scaglie di cioccolato.

Un po' come la crostata foresta nera, questa torta è perfetta come dolce di fine pasto per una cena con amici o parenti e accontenterà anche i palati più difficili. Una torta a più strati ideale come ricca colazione o come merenda sfiziosa, in cui in ogni fetta il sapore delle ciliegie sciroppate completerà il gusto del soffice pan di spagna al cacao. Un mix perfetto di consistenze e aromi che arricchirà i vostri momenti speciali e che sarà un piacere per gli occhi, oltre che per il palato.

Che abbiate mai assaggiato questa torta o non ne abbiate mai preparata una con le vostre mani, la nostra ricetta vi renderà davvero dei pasticceri stellati: perciò armatevi di creatività, voglia di sperimentare e seguite tutti i passaggi che trovate qui sotto, siete pronti a creare la vostra Torta della Foresta Nera? Allacciate i grembiuli e scaldate il forno: si parte!

INGREDIENTI

Per una tortiera da 22 cm di diametro

PER LA BASE

  • 6 uova grandi intere
  • 180 g zucchero semolato
  • 70 g burro sciolto
  • 120 g farina 00
  • 100 g biscotti Pan di Stelle
  • 35 g cacao amaro
  • 10 g lievito per dolci
  • un pizzico di sale

PER LA BAGNA

  • 150 g acqua
  • 75 g zucchero
  • 10-15 g liquore Kirsch
  • (+ sciroppo rilasciato dalla cottura delle ciliegie fresche)

PER LE CILIEGIE SCIROPPATE

  • 500 g ciliegie fresche
  • 70 g zucchero semolato
  • 60 g liquore Kirsch

PER LA FARCITURA

  • 900 ml panna fresca
  • 70 g zucchero a velo

PER LA DECORAZIONE

  • q.b. riccioli di cioccolato
  • 12-15 ciliegie fresche con picciolo

Fatta con

PROCEDIMENTO

Golosità, dolcezza e bontà a livelli stellari: con la Torta Foresta Nera di Pan di Stelle stupirete chiunque vogliate con un dessert davvero magico! Seguite tutti gli step e lasciatevi ispirare dai nostri dolcissimi consigli!

STEP 1 di 12

FODERATE LO STAMPO CON CARTA FORNO

Prendete una teglia apribile da 22 cm di diametro, foderate la base con carta forno, imburrate e infarinate i bordi.

STEP 2 di 12

PREPARATE LA BASE DELLA TORTA

In una ciotola con le fruste elettriche, o in planetaria, montate le uova intere, con lo zucchero e un pizzico di sale fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete il burro fuso e continuate ad amalgamare.

STEP 3 di 12

UNITE GLI INGREDIENTI SECCHI

Versate nel composto precedente la farina, il cacao e il lievito setacciati e i biscotti Pan di Stelle frullati in polvere. Mescolate delicatamente con una spatola e versate il ripieno della torta nella teglia precedentemente foderata e imburrata.

Torta foresta nera - quando le ciliegie incontrano il cioccolato step 3

STEP 4 di 12

CUOCETE LA TORTA

Cuocete la torta in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Fate la prova dello stecchino, sfornate e lasciate raffreddare.

STEP 5 di 12

PREPARATE LE CILIEGIE SCIROPPATE

Lavate le ciliegie, snocciolatele e mettetele in una pentola con lo zucchero e il liquore. Cuocetele per qualche minuto fino a che diventeranno morbide e lasceranno il loro liquido. Togliete la pentola dal fornello e lasciate raffreddare.

 

Torta foresta nera - quando le ciliegie incontrano il cioccolato step 5

STEP 6 di 12

PREPARATE LA BAGNA

In un pentolino portate a bollore acqua e zucchero, togliete dal fornello e aggiungete il liquore e il liquido rilasciato dalle ciliegie durante la cottura. Lasciate raffreddare completamente la bagna.

STEP 7 di 12

TAGLIATE LA TORTA IN 2 DISCHI

Quando il pan di spagna al cioccolato sarà raffreddato, sformatelo dalla teglia e tagliatelo 2 volte orizzontalmente, in modo da ottenere 3 dischi di circa 1,5 cm. Se necessario tagliate leggermente la cupola in superficie, per ottenere una superficie completamente piana. 

Torta foresta nera - quando le ciliegie incontrano il cioccolato_step7

STEP 8 di 12

MONTATE LA PANNA

In una ciotola a parte montate la panna con lo zucchero a velo e versatela in una sac à poche con bocchetta rigata.

STEP 9 di 12

DEDICATEVI ALLA FARCITURA

Adagiate su un piatto da portata il primo disco di torta, aiutandovi con un pennello inumiditelo con la bagna, farcite con la panna montata e metà delle ciliegie sciroppate. Adagiate il secondo strato di torta, inumiditelo con la bagna e create un secondo strato di farcitura con panna montata e le restanti ciliegie sciroppate. Adagiate il terzo strato di torta, inumiditelo con la bagna e pressatelo leggermente verso il basso, per compattare i vari strati.

Torta foresta nera - quando le ciliegie incontrano il cioccolato_step9

STEP 10 di 12

GLASSATE LA TORTA

Con l’aiuto di una spatola, glassate tutto il bordo e la superficie della torta con la panna.

STEP 11 di 12

DECORATE IL BORDO DELLA TORTA CON LE SCAGLIE DI CIOCCOLATO

Decorate il lato della torta facendo aderire sui bordi spatolati di panna i riccioli di cioccolato.

STEP 12 di 12

DEDICATEVI ALLA DECORAZIONE IN SUPERFICIE

Decorate la superficie della torta con ciuffi di panna e ciliegie fresche su ognuno di essi. Lasciate riposare la torta per almeno 2 ore in frigorifero.

Torta foresta nera - quando le ciliegie incontrano il cioccolato_step12

Varianti

Chi ama la dolcezza trova sempre un modo per rendere ogni creazione un vero Sogno di golosità: proprio per questo noi di Pan di Stelle abbiamo ideato delle deliziose varianti della classica ricetta della Schwarzwälder Kirschtorte, per ispirare ancora di più la vostra creatività in cucina! Provate ad esempio a utilizzare i lamponi al posto delle ciliegie: doneranno alla vostra torta Foresta Nera un sapore più delicato e dalla bontà stellare! Unica attenzione in questo caso: cuocete meno i lamponi rispetto alle ciliegie, in quanto sono un frutto molto più delicato e ha tempi di cottura molto più brevi. Per quanto riguarda la decorazione invece, una buonissima idea è quella di alternare le ciliegie sulla panna montata con dei biscotti Pan di Stelle classici o, per i più golosi, con qualche BISCOCrema. Se invece desiderate rendere la vostra Schwarzwälder Kirschtorte un tripudio di colori e dolcezza, aggiungete qualche stellina di zucchero o meringa colorata o dei ciuffi di crema chantilly!

Chi ama la dolcezza trova sempre un modo per rendere ogni creazione un vero Sogno di golosità: proprio per questo noi di Pan di Stelle abbiamo ideato delle deliziose varianti della classica ricetta della Schwarzwälder Kirschtorte, per ispirare ancora di più la vostra creatività in cucina! Provate ad esempio a utilizzare i lamponi al posto delle ciliegie: doneranno alla vostra torta Foresta Nera un sapore più delicato e dalla bontà stellare! Unica attenzione in questo caso: cuocete meno i lamponi rispetto alle ciliegie, in quanto sono un frutto molto più delicato e ha tempi di cottura molto più brevi. Per quanto riguarda la decorazione invece, una buonissima idea è quella di alternare le ciliegie sulla panna montata con dei biscotti Pan di Stelle classici o, per i più golosi, con qualche BISCOCrema. Se invece desiderate rendere la vostra Schwarzwälder Kirschtorte un tripudio di colori e dolcezza, aggiungete qualche stellina di zucchero o meringa colorata o dei ciuffi di crema chantilly!

Chi ama la dolcezza trova sempre un modo per rendere ogni creazione un vero Sogno di golosità: proprio per questo noi di Pan di Stelle abbiamo ideato delle deliziose varianti della classica ricetta della Schwarzwälder Kirschtorte, per ispirare ancora di più la vostra creatività in cucina! Provate ad esempio a utilizzare i lamponi al posto delle ciliegie: doneranno alla vostra torta Foresta Nera un sapore più delicato e dalla bontà stellare! Unica attenzione in questo caso: cuocete meno i lamponi rispetto alle ciliegie, in quanto sono un frutto molto più delicato e ha tempi di cottura molto più brevi. Per quanto riguarda la decorazione invece, una buonissima idea è quella di alternare le ciliegie sulla panna montata con dei biscotti Pan di Stelle classici o, per i più golosi, con qualche BISCOCrema. Se invece desiderate rendere la vostra Schwarzwälder Kirschtorte un tripudio di colori e dolcezza, aggiungete qualche stellina di zucchero o meringa colorata o dei ciuffi di crema chantilly!

Chi ama la dolcezza trova sempre un modo per rendere ogni creazione un vero Sogno di golosità: proprio per questo noi di Pan di Stelle abbiamo ideato delle deliziose varianti della classica ricetta della Schwarzwälder Kirschtorte, per ispirare ancora di più la vostra creatività in cucina! Provate ad esempio a utilizzare i lamponi al posto delle ciliegie: doneranno alla vostra torta Foresta Nera un sapore più delicato e dalla bontà stellare! Unica attenzione in questo caso: cuocete meno i lamponi rispetto alle ciliegie, in quanto sono un frutto molto più delicato e ha tempi di cottura molto più brevi. Per quanto riguarda la decorazione invece, una buonissima idea è quella di alternare le ciliegie sulla panna montata con dei biscotti Pan di Stelle classici o, per i più golosi, con qualche BISCOCrema. Se invece desiderate rendere la vostra Schwarzwälder Kirschtorte un tripudio di colori e dolcezza, aggiungete qualche stellina di zucchero o meringa colorata o dei ciuffi di crema chantilly!

Chi ama la dolcezza trova sempre un modo per rendere ogni creazione un vero Sogno di golosità: proprio per questo noi di Pan di Stelle abbiamo ideato delle deliziose varianti della classica ricetta della Schwarzwälder Kirschtorte, per ispirare ancora di più la vostra creatività in cucina! Provate ad esempio a utilizzare i lamponi al posto delle ciliegie: doneranno alla vostra torta Foresta Nera un sapore più delicato e dalla bontà stellare! Unica attenzione in questo caso: cuocete meno i lamponi rispetto alle ciliegie, in quanto sono un frutto molto più delicato e ha tempi di cottura molto più brevi. Per quanto riguarda la decorazione invece, una buonissima idea è quella di alternare le ciliegie sulla panna montata con dei biscotti Pan di Stelle classici o, per i più golosi, con qualche BISCOCrema. Se invece desiderate rendere la vostra Schwarzwälder Kirschtorte un tripudio di colori e dolcezza, aggiungete qualche stellina di zucchero o meringa colorata o dei ciuffi di crema chantilly!

Curiosità

La ricetta della Torta Foresta Nera ha una storia abbastanza recente: la prima volta che la Schwarzwälder Kirschtorte è comparsa in un libro di ricette, infatti, era il 1930, ma secondo alcuni, l'invenzione di questa delizia sarebbe da far risalire al 1915, quando Josef Keller, titolare di un famosissimo caffè in uno dei distretti della città di Bonn, ebbe la dolcissima intuizione di creare una torta composta da strati alternati di panna montata, cioccolato e ciliegie candite. Ed è proprio da quest'ultimo ingrediente a cui deve il nome questa morbida e soffice torta: le ciliegie infatti sono uno dei frutti principali che crescono naturalmente nell'area montuosa della Foresta Nera, situata nel Land tedesco del Baden-Württemberg. Secondo la leggenda inoltre, i ciliegi erano gli alberi preferiti dalle giovane coppie di sposi che, appena uniti in matrimonio, ne piantavano uno in quella zona come simbolo della loro unione. Una bellissima tradizione che unisce lo sbocciare dell'amore di una coppia con quello di uno degli alberi più amati al mondo.

I tedeschi sono famosi non soltanto per questa torta. In Germania da nord a sud, potrete degustare altre loro specialità come la Streuselkuchen, la torta di mele della tradizione, oppure la Zwetschgendatschi, una specialità bavarese che assomiglia alla nostra torta di prugne. Per gli amanti della cheesecake abbiamo la Käsekuchen preparata con un formaggio tipico tedesco, il Quark. 

E che dire dei biscotti natalizi tedeschi, diventati famosi anche in Austria Svizzera e Trentino-Alto Adige? Hanno la caratteristica di necessitare di un riposo di circa tre settimane ecco perché la loro preparazione di solito avviene durante il periodo dell'avvento così da poterli poi gustare durante le feste. 

Ma non servono sempre tre settimane per avere degli ottimi biscotti da servire. Vi consigliamo di provare i biscotti di Natale al cioccolato o i biscotti al cioccolato ripieni: farete un figurone davanti ai vostri ospiti, grandi e piccini.

Insomma, ad ognuno i suoi gusti e le sue tradizioni, l'importante è preparare ogni ricetta con amore e fantasia

Sogna con noi sui social

Seguici su