Biscotti al cocco e cioccolato: ricetta per biscottini morbidi e golosi

Difficoltà
Preparazione
25 min
Cottura
13 min
Biscotti al cocco e cioccolato - ricetta per biscottini morbidi e golosi

Se siete alla ricerca di un dolcetto sfizioso, ideale per accompagnare i vostri momenti di relax pomeridiani o per regalarvi una coccola a fine pasto, ecco una dolcissima soluzione: dei biscotti al cocco e cioccolato morbidi e golosi! Questi profumati dolcetti sono un vero sogno di dolcezza, capace di conquistare davvero chiunque, grazie alla loro morbida frolla e un gusto davvero insuperabile. 

Soffici, gustosi e buonissimi, questi biscotti richiedono pochi minuti di preparazione e di cottura, regalandovi un risultato delizioso in circa mezz’ora di tempo, ottimo perciò per quando avete poco tempo a disposizione ma una gran voglia di concedervi un po’ di dolcezza. Proprio per la loro facilità sono una ricetta perfetta da realizzare anche con bambini e ragazzi: perciò accendete il forno a 180°, correte a prendere i vostri grembiuli da cucina e preparatevi a creare insieme qualcosa di veramente magico! I vostri biscotti al cocco e cioccolato saranno pronti in men che non si dica.  

INGREDIENTI

Per 18 biscotti

  • 200 g cocco rapè
  • 120 g zucchero semolato
  • 115/120 g albume
  • 120 g crema Pan di Stelle

Fatta con

PROCEDIMENTO

Biscotti al cocco e cioccolato morbidi e golosi: ecco la ricetta perfetta con Crema Pan di Stelle per creare dei deliziosi dolcetti da gustare a merenda o come fine pasto.

STEP 1 di 4

INIZIATE CON IL CUORE MORBIDO

Versate la crema Pan di Stelle in una sac à poche e formate 18-20 piccoli ciuffetti, da 5-6 g l’uno, su una teglia con carta da forno. Riponete la teglia in congelatore per almeno un’ora.

Biscotti al cocco e cioccolato - ricetta per biscottini morbidi e golosi_step1

STEP 2 di 4

PREPARATE L’IMPASTO AL COCCO

In una ciotola versate il cocco, lo zucchero, l’albume non montato e mescolate con un cucchiaio fino a rendere il tutto omogeneo e di una consistenza compatta.

Biscotti al cocco e cioccolato - ricetta per biscottini morbidi e golosi_step2

STEP 3 di 4

FORMATE I BISCOTTI

Prelevate un pezzetto di impasto, allargatelo sul palmo della mano, posizionate in centro un ciuffo di crema Pan di Stelle congelato e richiudete la mano per avvolgerlo con l’impasto al cocco. Assicuratevi di sigillare bene il cuore morbido del biscotto e disponete poi le palline su una teglia con carta da forno. Continuate in questo modo fino ad ultimare l’impasto.

Biscotti al cocco e cioccolato - ricetta per biscottini morbidi e golosi_step3

STEP 4 di 4

DEDICATEVI ALLA COTTURA

Cuocete in forno statico preriscaldato, a 180° per circa 13 minuti. Sfornate i deliziosi dolcetti al cocco e quando saranno freddi potrete servirli.

Varianti

Cocco e cioccolato è probabilmente uno degli abbinamenti più riusciti di sempre: l’incontro tra il sapore intenso di questi due ingredienti è un’esplosione di dolcezza davvero deliziosa, che caratterizza torte, biscotti e diversi dolci amati in tutto il mondo. 

Se anche voi siete amanti di questa dolcissima coppia di sapori, allora questi biscotti con cocco e cioccolato sono la ricetta perfetta per saziare la vostra voglia di dolcezza. Ma se volete valorizzare ancora di più il sapore del cacao, rendendo più golose le vostre dolci creazioni, vi basterà sciogliere a bagnomaria del cioccolato al latte o fondente, a seconda delle vostre preferenze, e usarlo per decorare la superficie dei biscotti. Ma per un risultato ancora più dolce, potete intingere i vostri biscotti nel cioccolato fuso e aspettare che si raffreddi, rendendo i vostri biscotti cocco e cioccolato una vera esplosione di bontà da gustare fino all’ultimo morso. Provate per credere!

Curiosità

La noce di cocco è davvero un alimento straordinario, così come la sua pianta: la palma da cocco appartiene alla Famiglia delle cosiddette Arecaceae, che comprende ben 182 generi con circa 2.500 specie, diffuse per la maggior parte nei climi tropicale e subtropicale. È una pianta molto longeva, che può arrivare ad oltre 100 anni di vita, con tronchi che possono raggiungere i 30 metri di lunghezza. La lunghezza delle foglie varia tra i 4 e i 6 metri, composte da foglioline lineari e lanceolate, più o meno ricurve, molto rigide e di un color verde brillante. 

Il nome “cocco” invece deriva da “coco”, un termine che usavano i primi esploratori iberici che si imbatterono in queste piante e che lo utilizzavano per indicare la faccia delle scimmie. Il nome si collegava, probabilmente, al colore e al pelo di quei mammiferi, che si arrampicavano su questi grossi alberi e affascinarono da subito i primi esploratori delle isole tropicali.

Sogna con noi sui social

Seguici su