Cornetti Bicolore Ai Pan Di Stelle

Difficoltà
Voto

SERVE

Biscotto

PROCEDIMENTO

1

Per preparare i cornetti bicolore cominciate dall’impasto bianco: in una ciotola unite la farina 00 e la farina Manitoba formando un buco al centro, la cosiddetta fontana, in cui aggiungerete lo zucchero.

2

Fate sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido e unitelo alle farine insieme allo yogurt, le uova e l’olio.

3

Cominciate ad impastare il tutto con l’aiuto delle fruste elettriche e, una volta ottenuto un composto omogeneo ed elastico, dividetelo in due parti. Con una di queste formate un panetto rettangolare di impasto, copritela con della pellicola trasparente e con un panno pulito, e lasciatela riposare fino a quando non raggiungerà il doppio del suo volume grazie alla lievitazione.

4

Alla seconda delle due parti unite il cacao amaro setacciato e amalgamate il tutto. Il risultato dovrà essere un composto omogeneo, elastico e non appiccicoso al tatto. Se necessario, aggiungete un altro po’ di cacao in polvere per rendere il tutto più liscio.

5

Realizzate anche con questo impasto scuro un rettangolo, copritela e lasciatela lievitare a temperatura ambiente.

6

Una volta pronti, prendete i due impasti e cominciate a stendere la parte bianca su un tavolo infarinato. Dovrete ottenere una sfoglia rettangolare con spessore di mezzo cm. A questo punto mettete i rettangoli ottenuti da parte e procedete nello stesso modo con l’impasto al cacao facendo in modo da avere lo stesso numero di quelli bianchi.

7

Una volta formati tutti i rettangoli, spennellate con un po’ di latte la superficie di quelli bianchi e adagiatevi sopra un rettangolo al cacao, facendo una leggera pressione con il mattarello.

8

Una volta terminata l’operazione per tutti i rettangoli, ricavate da questi dei triangoli non troppo spessi aiutandovi con un coltello. Fate un piccolo taglio al centro della base di ogni triangolo, farcitelo con un cucchiaio di crema spalmabile e la metà di un biscotto Pan di stelle. Dopodiché, arrotolate il triangolo partendo dalla base fino ad arrivare alla punta.

9

A questo punto lasciate riposare i croissant ottenuti per almeno un’ora.

10

Trascorso il tempo necessario, ponete i cornetti su una teglia ricoperta da carta forno distanziando ogni cornetto Pan di stelle almeno 3 cm l’uno dall’altro e, se volete, spennellateli con un po’ di miele per renderli ancora più dorati. Cuoceteli in forno statico preriscaldato a 180° per 20 minuti circa, fino a che la superficie non risulterà dorata.

11

A cottura ultimata, sfornate i vostri soffici cornetti bicolore e gustateli tiepidi o freddi.

CONSIGLI

Se siete amanti dei classici, i cornetti Pan di Stelle fanno sicuramente al caso vostro. E prepararli è molto semplice! 

I cornetti derivano da una preparazione molto antica, quella delle brioche, o croissant. Questi dolci, tuttavia, non hanno origine francese, come si è soliti pensare, ma austriaca. Vennero infatti preparati per festeggiare la liberazione dall'attacco dell'esercito ottomano a Vienna, e per celebrare i fornai viennesi che per primi si accorsero di un'imboscata nemica. La forma a mezzaluna simboleggiava infatti la bandiera turca, e quindi l'esercito sconfitto. Si pensa che successivamente fu la regina Maria Antonietta d'Austria a portare in Francia questo dolce, in seguito al matrimonio con il re francese Luigi XVI, e da qui potrebbe quindi derivare la credenza che i croissant abbiano origini francesi. 

Di certo, in questo caso è lecito presumere che i pasticceri francesi abbiano reinterpretato e riadattato la ricetta alla loro cucina e alla loro tradizione di pasticceria, dando origine ai dolci da colazione che oggi tutti ben conosciamo. Ancora oggi i croissant, chiamati in Italia cornetti, sono davvero molto amati e consumati, tanto che esiste anche un giorno dell'anno a loro dedicato, il Croissants Day, che si svolge il 30 gennaio. 

La preparazione del cornetto Pan di Stelle non è affatto difficile, come solitamente si pensa, ma necessita soltanto di un po' di pazienza, come per tutti i dolci lievitati: utilizzate il lievito di birra e aggiungete al composto un cucchiaino di sale per agevolare il processo. Lasciate dunque lievitare, poi stendete la pasta: se volete potete aggiungere una farcitura ai vostri cornetti bicolore, per renderli ancora più golosi.

Se volete utilizzare i biscotti Pan di Stelle in modo alternativo, provate a polverizzarli con un mixer e ad utilizzarli nell’impasto scuro al posto, o come aggiunta, del cacao in polvere. La tecnica è la stessa che potete usare anche per preparare, ad esempio, una golosa sbriciolata Pan di Stelle, da gustare in una tranquilla domenica mattina. 


Per una merenda o una colazione stellare farcite i croissant con la crema spalmabile Pan di Stelleo provate ad affiancarli a dei golosi brownies con biscotti: il successi in tavola sarà assicurato.

RICETTE SIMILI

Sogna con noi sui social

  • Contattaci
  • Scaldasogni
  • Il Sogno del Natale