Torta Mimosa con Crema Pan di Stelle

Difficoltà
Voto

SERVE

Crema
Ricetta firmata Lucake.

PROCEDIMENTO

1

Per i pan di spagna:
Iniziate a preparare il primo dei 2 pan di spagna.
In planetaria, o con le fruste elettriche, montate le uova intere, i tuorli, lo zucchero e il pizzico di sale per almeno 5 minuti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

A parte setacciate farina, fecola e cacao e aggiungeteli poco alla volta nel composto montato, mescolando delicatamente con una spatola dall’alto verso il basso. Imburrate e infarinate una tortiera da 26 cm di diametro, versate l’impasto e cuocere in forno statico a 175°/180° per circa 18 minuti.

Mentre il primo pan di spagna sarà in forno, dedicatevi alla preparazione del secondo con lo stesso procedimento, di modo da cuocerlo subito appena sfornato il primo. Fate la prova cottura con lo stuzzicadenti, se uscirà asciutto sfornate e capovolgete il pan di spagna facendolo raffreddare sottosopra, fuori dalla teglia.

2

Per la bagna:
Versate acqua e zucchero in un pentolino, ponete sul fornello e quando sfiorerà il bollore togliete dal fuoco, lasciate intiepidire, aggiungete l’aroma alla vaniglia e lasciate raffreddare del tutto.

3

Per la crema:
In planetaria mescolate mascarpone e Crema Pan di Stelle fino a ottenere un composto omogeneo.

In una ciotola a parte montate la panna e aggiungetela al composto precedente, mescolandolo delicatamente a mano, dall’alto verso il basso, con un lecca pentole.

4

Per l'assemblaggio:
Prendete il primo pan di spagna, togliete la crosticina in superficie e tagliate in 2 orizzontalmente, ottenendo così due dischi.
Adagiate il primo disco sul piatto da portata e con l’aiuto di un pennello inumiditelo con la bagna per torte.

Versate la crema in una sac à poche e utilizzatene una parte per farcire la base di pan di spagna, livellando la crema con una spatola o un cucchiaio se necessario.

Inumidite con la bagna il lato inferiore del secondo disco di pan di spagna, adagiatelo sulla farcitura e inumidite anche la parte superiore, aiutandovi sempre con il pennello da cucina.

5

Per la copertura:
Prendete la crema restante e, con l’aiuto di una spatola, coprite tutto il lato esterno e la superficie della torta. Prendete il secondo pan di spagna, privatelo di tutte le crosticine esterne e tagliate la restante parte soffice in piccoli cubetti.

Fate aderire i cubetti alla copertura della torta, senza lasciare nessuno spazio libero.
Spolverate leggermente con zucchero a velo e lasciate riposare in frigo per almeno 2 ore prima di servire.

RICETTE SIMILI

Sogna con noi sui social

  • Contattaci
  • Scaldasogni
  • Il Sogno del Natale