Tartarughine Stellate

Difficoltà

TI SERVE

Mooncake
Tartarughine Stellate

PROCEDIMENTO

Qualche ora prima, lasciate sgocciolare la ricotta in un colino, per espellere l’acqua in eccesso. Mettete in frigorifero due Mooncake (anche in congelatore, per 30 minuti). Porre la ricotta in una ciotola e unite il latte fino ad ottenere un composto omogeneo. Secondo il gusto personale, aggiungere lo zucchero e insieme il cucchiaino di miele. Ripassare il composto al mixer e poi lasciarlo riposare in frigorifero.

Prendete Mooncake e tagliate la parte superiore con un coltello; con un cucchiaino rimuovere un po’ del cioccolato contenuto. Mettete la crema di ricotta in una siringa da pasticciere e riempire la merendina fino a quando questa non arriva all’orlo. Richiudere con il “coperchio” ottenuto precedentemente.

Riprendete la siringa da pasticciere, mettendogli un beccuccio molto stretto. Riempitelo con altra crema e disegnate sui Mooncake i segni tipici del guscio delle tartarughe, partendo dai vertici della stella posta sulla merendina.

Con la pasta di zucchero verde, create 6 palline, una più grande (la testa), una piccola (la coda) e 4 medie (le zampe). Decorate la pallina più grande con la pasta da zucchero bianca, disegnando gli occhi, e incollarla al mooncake con un pizzico di crema (o con della marmellata).

Prendere le quattro palline medie e, con l’ausilio di uno stuzzicadenti, disegnare le dita e le unghiette e attaccarle alle merendine con la crema (o con della marmellata). Prendete poi la pallina più piccola, sagomarla come un triangolino e applicarla nel punto opposto alla testa della tartaruga, per farne la codina.

RICETTE SIMILI

Sogna con noi sui social

  • Eventi in Store
  • Contatti