Dripcake

Difficoltà

TI SERVE

Biscotto
Dripcake
Ricetta firmata Daniela Iozzo di DanySweetSugar.

PROCEDIMENTO

Partire preparando il pan di spagna. Montare le uova con lo zucchero, con una planetaria o uno sbattitore elettrico per almeno 15 minuti, le uova devono risultare gonfie e spumose, a questo punto aggiungere manualmente la farina setacciata, poco per volta, mescolando dal basso verso l’alto. Versare in uno stampo da 20cm di diametro e cuocere in forno a 180 gradi per 30 minuti. Intanto che il pan di spagna cuoce, preparare la bagna, versare in un pentolino l’acqua e lo zucchero e portare ad ebollizione. Quando pan di spagna e bagna saranno freddi, preparare la crema di farcitura, montando la panna con il mascarpone e lo zucchero. Una volta montata aggiungere la crema di nocciole.

Tagliare il pan di spagna a tre strati, mettere nel piatto di portata il primo strato, bagnarlo e poi aggiungere la crema, coprire con uno strato di Pan di Stelle, spezzettandoli per coprire gli spazi tra un biscotto e l’altro, spalmare sopra un’altro strato di crema, poi continuare ripetendo la stratificazione. Avremo tre strati di pan di spagna, 4 di crema e due di Pan di Stelle. Attenzione a bagnare solo il pan di spagna e non lo strato di biscotti.

3. Una volta che la vostra drip cake sarà farcita, ricopritela con la crema al mascarpone, preparata mescolando la panna montata con il mascarpone e lo zucchero. A questo punto mettete la torta in frigo e intanto preparate il drip, la colata di cioccolato, sciogliendo in un pentolino o al microonde il cioccolato con la panna. Riprendete la torta e con l’aiuto di un cucchiaino fate colare la ganache lungo il bordo. Versate la restante parte sulla torta e, con l’aiuto di una spatola, spalmatela su tutta la superficie. Infine, riempite una sacca da pasticcere con della panna e create dei ciuffi su cui inserirete un biscotto Pan di Stelle.

CURIOSITÀ

La dripcake arriva direttamente dall’Australia, è uno dei dolci più scenografici che ci siano e per questo molto spesso è annoverata tra le torte di compleanno dei bambini.

In questo tipo di torta le decorazioni sono importantissime e, per far sì che l’effetto scenografico riesca alla perfezione, richiedono un’attenzione particolare. È possibile quindi adottare qualche accorgimento:

·         il Pan di Spagna deve essere bello alto per agevolare il taglio dei tre strati quindi, per un risultato ottimale, potete aggiungere una bustina di lievito all’impasto. Inoltre, questo lo renderà ancora più soffice;

·         la base su cui andrete a lavorare deve essere ben fredda.

Per quanto riguarda le decorazioni, date libero sfogo alla vostra fantasia! Al posto dei ciuffetti di panna che guarniscono i bordi potete optare, per esempio, per una crema al burro colorata e aromatizzata alla vaniglia.

RICETTE SIMILI

Sogna con noi sui social

  • Eventi in Store
  • Contatti