Crostata senza cottura ai Pan di Stelle e Pistacchio

Difficoltà

TI SERVE

Biscotto
Crostata senza cottura ai Pan di Stelle e Pistacchio
Ricetta firmata _lucake_ di Lucake.

PROCEDIMENTO

In un mixer, frullare i biscotti Pan di Stelle fino a renderli completamente polvere. Nel frattempo sciogliere in un pentolino, o in microonde, il burro rendendolo fuso, ma senza farlo soffriggere. Versare il burro nei biscotti frullati e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Versare il composto di burro e biscotti in una tortiera e con l’aiuto di un cucchiaio e dei polpastrelli pressarlo sul fondo e contro le pareti della teglia in modo da ottenere una base perfetta e compatta. Lasciare riposare in frigorifero per almeno 30-40 minuti, fino a quando si sarà indurita.

In planetaria o con le fruste elettriche montare la panna e mettere momentaneamente in frigo. In planetaria con la frusta montare mascarpone, zucchero a velo e la crema di pistacchio. Aggiungere la panna al composto di mascarpone e pistacchio mescolandola delicatamente dall’alto verso il basso con una spatola.

Scaldare con il calore delle mani la tortiera e con molta attenzione far scivolare fuori la base di biscotto e posizionarla subito sul piatto da portata. Mettere la crema in una sac à poche con bocchetta e decorare la base di biscotto, coprendola di ciuffi di crema.

Decorare la superficie a piacere con i ribes, la granella di pistacchio e le foglioline di menta fresca. Lasciare riposare la torta in frigorifero per almeno 30 minuti prima di servirla.

CONSIGLI DI LUCAKE: È consigliato utilizzare una tortiera con fondo removibile. Per ottenere una crema densa e corposa è consigliato utilizzare un mascarpone con una buona consistenza e non acquoso. Per ottenere una crema più densa e compatta puoi aggiungere 4-5 g di colla di pesce nel composto di mascarpone e pistacchio prima di aggiungere la panna. Basterà mettere a bagno la colla di pesce in acqua fredda, dopo 5 minuti estrarla dall’acqua strizzandola e scioglierla con 1-2 cucchiai di latte o panna sul fornello. Dopo averla incorporata, prima di utilizzare la crema lasciare agire la gelatina in frigo per circa 20-30 minuti. Se la tortiera è da 24-26 cm preparare 1 ¼ dose di crema. La torta può essere conservata in frigorifero per massimo 2 giorni.

RICETTE SIMILI

Sogna con noi sui social

  • Eventi in Store
  • Contatti